Prodotti Tipici Umbri
Viaggio Gastronomico in Valnerina

Se state per fare un viaggio in Umbria e più precisamente in Valnerina, sappiate che questo è un luogo favoloso per immergersi nella cultura enogastronomica di questa meravigliosa regione italiana. Ma andiamo con ordine:

Dove si trova la Valnerina:
La Valnerina è la valle del fiume Nera, che ha la sua sorgente nei Monti Sibillini e attraversa l’Umbria da est a ovest nella parte meridionale. La storia di questa valle è davvero lunga e ricca, piena di tradizioni tutte da scoprire oltre ad avere un paesaggio bellissimo ancora quasi incontaminato.
Fra i borghi più famosi di questa valle troviamo Norcia, patria anche della norcineria ovvero l’arte della lavorazione delle carni suine che deve il suo nome proprio a questa splendida città umbra.

Cosa mangiare a Norcia?
Ovviamente il prosciutto di Norcia IGP dal 1998 ma anche salame, capocollo e molti altri insaccati.
Fra i tesori che nasconde la Valnerina troviamo sicuramente il Tartufo Nero, il prodotto che più rappresenta questa terra. In Valnerina troviamo tre differenti specie di tartufo: il Nero Pregiato di Norcia, il Tartufo Estivo e il Tartufo Invernale. Ovviamente questo prezioso gioiello delle terre umbre offre spunti per ricette davvero gustose, lo si utilizza per la preparazione di insaccati e formaggi o per primi piatti prelibati o secondi gustosi come l’agnello al tartufo nero, immancabile nelle tavole delle famiglie della Valnerina.

Per gli amanti del genere ogni anno a Febbraio viene organizzata la Mostra Mercato del Tartufo Nero di Norcia un appuntamento unico per tutti gli appassionati di tartufo.
Spostandoci verso l’Altopiano di Chiavano è facile trovare pascoli per allevamenti di ovini e bovini, da qui arrivano i famosi formaggi della Valnerina come la ricotta salata o il formaggio al Tartufo nero di Norcia o quello allo Zafferano Purissimo di Cascia.